Saldatura

Per costruire o modificare gli oggetti descritti in questo sito occorre costruire circuiti stampati e saldare i componenti. Su ambedue gli argomenti i tutorial su internet, e YouTube in particolare, si sprecano. In genere sono in inglese, e fortunatamente per me non e' un problema. Per chi e' debole in inglese un' occasione per imparare. Chi capisce l' inglese degli americani poi puo' capire qualunque cosa. Per i PCB vedere nella pagina fornitori i miei suggerimenti sul farseli fare. Sulla saldatura invece non c' e' scampo. Devo dire, per esserci passato, che il diavolo non e' brutto come lo dipingono. Poche regole: 1) usate stagno con piombo. Si trova ancora e fatene scorta finche' si trova. E' vero, il piombo e' velenoso, ma il problema e' per chi ci lavora, dal mattino alla sera per anni di fila. Un hobbista dovrebbe vivere mille anni prima di avvelenarsi. E ricordate: il rischio per la salute piu' alto e' sempre l' infarto per arrabbiatura, quando le saldature con stagno senza piombo non vengono. 2) Usate un saldatore ad ago molto piccolo, e affilate ogni tanto la punta. Io uso un Lafayette da 8 watt che costa poco e va benissimo. 3) Usate flussante liquido per SMD. Non risparmiate su questo ! L' ideale e' quello liquido senza colofonia, ma e' difficile da trovare. Quello liquido con colofonia mi piace meno, ma si trova e va bene anche lui. 4) Anche se siete giovani e ci vedete bene usate una lente di ingrandimento per l' occhio dominante di quelle agganciare agli occhiali, come in figura.


5) Proteggete gli integrati in saldatura cortocircuitando i piedini. Io uso alluminio da cucina appoggiato sulle piste, come in figura.


Ho notato che per induzione un saldatore alimentato dalla 220 puo' accendere debolmente un LED blu 0805. Sono voltaggi che gli integrati non alimentati non gradiscono. 6) Togliete l' alluminio quando date tensione ! Sulla saldatura in forno con crema saldante invece non ho esperienza, e chi la sa fare non ha certo bisogno dei miei consigli.

  • Torna alla pagina componenti
  • Torna alla homepage