Radiocomandi e droni

Questa pagina e' ancora in bozza

Gli elicotteri elettrici radiocomandati, ormai i "droni" per antonomasia, colpiscono molto l' immaginazione del pubblico. Sono pero' solo la punta di diamante di una valanga di oggetti radiocomandati e piu' o meno autonomi in arrivo. Gli elicotteri, dovendo volare sostenuti da batterie chimiche, hanno un' autonomia di pochi minuti, ma oggetti appoggiati per terra hanno un' autonomia molto piu' grande. Causa gli spazi limitati sono piu' difficili da pilotare e, ancor piu', autopilotarsi. Comunque anche loro faranno parte dell' internet of things, ed e' facile prevedere un bel futoro per i sistemi embedea alto di gamma basati su OpenWrt (Intel Edison permettendo).



  • Torna alla pagina applicazioni
  • Torna alla homepage