Ralink

Ralink produce chipset per telecomunicazioni, tra cui sistemi Wi-Fi. Un chipset famoso e' in Ralink 3070, su cui sono basati molti adattatori wireless, anche venduti con altri marchi o, su siti cinesi, senza marca. A differenza di altri produttori che tengono tutto segreto, e forniscono solo un driver per Windows, Ralink ha sempre mostrato una certa apertura, e RT3070 e' stato uno dei primi chipset utilizzabili su Linux. Non viene ancora dato tutto, ma del driver sono disponibili i sorgenti, che quindi su Linux possono venire compilati e installati. Un ulteriore passo avanti e' costituito dal Ralink 3050. Questo e' una CPU a 32 bit compatibile MIPS, con adattatore Wi-Fi sullo stesso chip (probabilmente anche RT3070 lo era, ma non lo so con certezza). Il grosso passo avanti e' che e' stato reso noto pubblicamente il datasheet. E' disponibile qui. Lo ho trovato su internet, ma non sul sito Ralink. Se ci saranno proteste per il copyright lo rimuovero'. Il chip ha un packaging BGA 17 x 17 piedini e quindi e' fuori portata di un hobbista sia per la saldatura che per il PCB multistrato. Pero' la disponibilita' dei dati dell' hardware ha permesso il porting di OpenWrt, una distribuzione Linux etremamente scarna, senza GUI, solo a linea di comando, per sistemi semi-embedded assai poveri di risorse. OpenWrt gira sulle architettura X86, ARM e MIPS. Di fatto pero' quello per antonomasia e' quello per MIPS, tanto che molti produttori cinesi lo usano come software di sistema per i loro prodotti piu' o meno senza dirlo. Questo ha permesso ai Linuxisti di riprogrammare molti devices, trasformandoli da black box a piccoli sistemi embedded general purpose programmabili per l' utente per altri usi. Il sistema piu' interessante e' una piccolissima board prodotta dalla ditta cinese Hi-Link. Su RT3050 e' basato anche il modulo Carambola 1 della ditta lituana 8devices, che pero' e' in sostituzione con il Carambola 2 basato su Atheros 9331. In ogni caso sul sito OpenWrt e' disponibile un elenco aggiornato dei devices compatibili.

  • Vai alla pagina Hi-Link

  • Torna alla pagina hardware
  • Torna alla homepage