Carambola

La ditta lituana 8devices produce i moduli Carambola 1 e 2, illustrati in figura. Il 2 e' quello piu' piccolo.


Il primo, basato su RT3050, e' in via di sostituzione con il secondo, basato su AR9331. Carambola 2 costituisce l' interfaccia minimale fra i chip con packaging BGA e il mondo dell' hobbista. Il modulo, 38 mm x 28, quindi piccolissimo, comprende CPU, flash e ram, con OpenWrt preinstallato. Il prezzo e' quasi "cinese", piu' che accessibile. Si presenta come un grande integrato SMD, pronto a essere saldato su un altro PCB. Il passo dei pin e' 2mm, quindi di tutto riposo. Inoltre si tratta di una scheda, quindi saldando non si toccano direttamente gli integrati. Im figura il modulo scoperchiato, senza la protezione RF.


Ferme restando le precauzioni per l' elettricita' statica, la saldatura per un hobbista medio e' cosa possibile. Come interfacce sono disponibili la seriale a 3.3 volt che funge da console, due porte Ethernet LAN e WAN senza Phy. Il Wi-Fi ha due uscite: un piedino da saldare sul PCB verso una linea di trasmissione a stripline, oppure un connettore UFL. Funzionano bene tutti e due (provato), ma non collegateli contemporaneamente. Mettereste in parallelo le due antenne ! C' e' inoltre l' USB, ben supportato dal sistema operativo e che funziona al primo colpo senza fiatare. I pendrive funzionano bene e anche le webcam UVC (USB video class), installato il software applicativo, sono ben supportate, con le immagini trasmesse via Wi-Fi. Il sito 8devices comprende un ricco elenco di moduli software OpenWrt ricompilato specificatamente per AR9331 e collaudati. Sono infine disponibili dei piedini GPIO come nei microcontrollori, di cui alcuni configurabili come SPI. Per ragioni di CS (chip select) una microSD non e' collegabile subito perche' interferisce con la flash di boot, ed e' necessario un sysupgrade rispetto al sistema preinstallato. Ovviamente tutte le interfacce sono prive di connettori, che devono essere forniti dal PCB applicativo finale. 8devices vende anche un piccolo sistema di sviluppo, con un Carambola 2 (portroppo saldato) con regolatore di tensione e tutti i connettori e Phy necessari. Un convertitore USB seriale FTDI permette di alimentare la scheda da USB con la console su una seriale virtuale del PC e l' USB vero e proprio di Carambola libero per una periferica. Il sistema di sviluppo e' illustrato in figura.


Sul modulo Carambola 2 e' basata Belinonda 4 , il sito internet Wi-Fi indossabile.

  • Torna alla pagina Atheros
  • Torna alla homepage