Belinonda
Wireless computing


Questo sito e' dedicato alle mie esperienze nel campo dell' elettronica, in particolare ai sistemi embedded con wireless incorporato, basati preferenzialmente su OpenWrt. Questi sistemi, caratterizzati anche da un bassissimo consumo di corrente, sono giunti a poter essere inseriti nei vestiti (wearable computing), e saranno la base della nascente "Internet of things". OpenWrt e' una distribuzione Linux superleggera idonea a essere montata su sistemi con poche risorse hardware a disposizione, e quindi e' assai amichevole con i bassi consumi di corrente che sono forse il tema piu' importante delle mie esperienza e di questo sito. Il wireless ne e' parte inseparabile e per questo OpenWrt si autosoprannomina "Wireless freedom". Comunque non c' e' solo lui, i sistemi a microcontrollore senza sistema operativo, con il solo programma applicativo che si autogestisce, hanno ancora la loro da dire, e sono ancora piu' parchi in risorse. Come diceva qualcuno "usare un kernel di nove milioni di linee di codice per accendere e spegnere qualche Led appare leggermente uno spreco". Pero' bisogna sempre fare i conti con la frase provocatoria di una presentazione della Sun Microsystems del 1991: "Se non metterai nei tuoi prodotti transistors all' eccesso, fino a sprecarli, diventerai rapidamente non competitivo. Ora, come il mondo intero ha imparato a sprecare transistor, cosi' deve imparare a sprecare larghezza di banda". Mai previsione fu piu' azzeccata.

  • Mappa sito
  • Novita'
  • Commenti
  • Hardware
  • System software
  • Boards
  • Applicazioni
  • Componentistica
  • Varie
  • Le mie Ferrari
  • L' autore
  • Stanza degli ospiti
  • Progetto Android
  • Go to english version

  • Questo sito non fa uso di cookies. Questo sito non fa uso di javascript e di contenuti attivi in generale.